October 18, 2012

Ester Dean: Miss Hitmaker!


Almost unknown to the public but extremely famous among music business people, Ester Dean, nicknamed Esta Bell, wrote the majority of tracks we have hummed in the last few years. Any example? “Firework” by Katy Perry, “Rude Boy” “What’s my name” “S&M” by Rihanna, “Turn me on” by David Guetta, “Super Bass” by Nicky Minaj, “Countdown” by Beyonce, and uncountable others for Britney Spears, Usher, Chris Brown, Christina Aguilera…
Hers seems a Cinderella Story, born in a little town in Oklahoma, then moved to Atlanta and end up in Los Angeles, with many dreams, much hunger and little money, 26 years old Ester became in three years a “white cheque” for major labels. Her artistic career hard put to take off, rejected for her appearance, she started giving her tracks to others. Her unique form of writing and creating “hooks” (technically a musical idea, usually a short riff or phrase used to catch the listener’s  attention and easily remembered), with the magic touch of producers Stargate, made her fortune and other singers’, like Rihanna. “Oh na na what’s my name, oh na na” is music history by now. How many times I found myself unconsciously singing it!
In Ester Deans’ studio there’s a wall covered with pictures of goals she still hope to achieve (castles, cars..) and self-affirmations. She has big dreams but she’s the first to admit that this positive attitude is also due to book/dvd The Secret. “I altered the vision of myself. My mind set changed. I started thinking I deserved more. Things started happening to me. And quick.”
Now that Ester is in the Jay-Z team (Roc Nation) for good I am sure that she just not only will go on writing great hits to others but there will be more space for her artistic career and visibility too.
I leave you with some interesting links (a couple of demos of her songs and a video of her in studio recording The Lorax movie soundtrack).
I’ll be back soon to tell you about all that is hidden behind the production of great hits. Stay tuned!


-----

Sconosciuta ai più ma famosissima nell’industria musicale, Ester Dean, soprannominata Esta Bell, ha scritto la maggior parte dei pezzi che abbiamo canticchiato negli ultimi anni. Qualche esempio? Firework” di Katy Perry, “Rude Boy” “What’s my name” “S&M” di Rihanna, “Turn me on” di David Guetta, “Super Bass” di Nicky Minaj, “Countdown” di Beyonce, e innumerevoli altri per Britney Spears, Usher, Chris Brown, Christina Aguilera…
La sua sembra una storia da Cenerentola, venuta da un paesino dell’Oklahoma, approdata ad Atlanta e infine a Los Angeles, con tanti sogni, tanta fame e veramente pochi spiccioli, la 26enne è diventata in pochi anni “un assegno in bianco” per le più importanti compagnie discografiche. La sua carriera di artista stentava a decollare, rifiutata per il suo aspetto, ha iniziato a cedere i suoi pezzi ad altri. E il suo modo unico di scrivere e creare “ganci” (tecnicamente idee musicali, solitamente brevi frasi facilmente memorizzabili che richiamano l’attenzione dell’ascoltatore), unito al tocco magico di produttori come Stargate, hanno fatto la fortuna, non solo sua, ma di cantanti come Rihanna. Ormai “Oh na na what’s my name, oh na na” è storia della musica. Quante volte inconsapevolmente mi ritrovo a canticchiarlo!
Nello studio di Ester Dean un muro è tappezzato di foto di obiettivi ancora da raggiungere: castelli, auto e tante frasi auto motivazionali. Sogna in grande ma è lei stessa ad ammettere che la sua positività e il grande cambio sono avvenuti con il libro/dvd Il Segreto. “Ho cambiato la visione di me. Ho iniziato a pensare che meritavo di più. E cosi le cose hanno cominciato a succedere per me. E velocemente”.
Ora che Ester è stata assoldata definitivamente nella scuderia di Jay-Z (Roc Nation) sono certa che non solo continuerà a sfornare hit da classifica per altri, ma verrà dato più spazio e visibilità anche alla sua carriera di artista.
Vi lascio con degli interessanti link (i demo di un paio di sue creazioni e lei in studio registrando la colonna sonora del film Il Lorax).
Tornerò presto a parlarvi di tutto ciò che c’è dietro alla produzione di grandi hit. Stay tuned!







8 comments:

  1. Non la conoscevo..ma in effetti ha scritto lei i pezzi più belli :)

    Be Happy with Fashion

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono contenta! L'intento del blog è proprio quello di far conoscere cosa c'è dietro le quinte, come funziona il magico mondo dell'intrattenimento, della moda...di come sono in realtà i personaggi che ammiriamo...raccontati da una addetta ai lavori...
      Grazie!!

      Delete
  2. Cool music choice!! You are so lucky you got to meet the Jonas brothers!!! Pretty cool!

    PS. I'd love it if you could visit my blog and follow me if you like it!! :)

    -Stephanie
    @LaminLouboutins.blogspot.com

    ReplyDelete
  3. Great post, very interesting to read!
    km-iamyou.blogspot.com.au
    xx.

    ReplyDelete
  4. this is really cool!
    would you like to follow each other?
    A
    xx
    http://epiquemoi.blogspot.com

    ReplyDelete
  5. Carissima, lo sai che anch'io non conoscevo la storia di questa cantautrice? Grazie per avercela raccontata,in effetti ha creato dei pezzi di geande successo e molto, molto belli!
    Un bacione grande!!!

    ReplyDelete
  6. Nice post! I've never heard of her before.

    http://initialed.blogspot.com

    ReplyDelete

Thanks so much for your comment!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...